Crisi aziendali e ristrutturazioni del debito

Il mercato ci considera i massimi esperti in Italia nell’area delle Ristrutturazioni e nel Fallimentare. La pensano così tutti quelli che hanno potuto apprezzare le nostre capacità nel saper individuare e ritagliare le soluzioni più adatte. Questo indifferentemente che si tratti di aziende debitrici, istituzioni finanziarie o soggetti coinvolti in procedure concorsuali.

L’estrema flessibilità degli strumenti di ristrutturazione offerti dall’ordinamento ci impone di sforzarci a individuare piani di ristrutturazione o di concordato tagliati su misura caso per caso.  Anche attraverso operazioni societarie straordinarie.

Sappiamo che il nostro compito, quando seguiamo la società che prende in considerazione l’utilizzo di uno strumento di ristrutturazione dell’indebitamento, è delicato. Molto delicato. Il nostro sforzo primario sta nel comprendere la profondità della crisi, valutare e capire i rischi che si corrono, presentare le opportunità offerte dall’ordinamento e suggerire soluzioni costruite ad hoc. In particolare quando assistiamo le società in debito, ricorriamo alla nostra pluridecennale esperienza e alla nostra capacità di innovare per proporre ai creditori soluzioni attuabili, che riducano al minimo il sacrificio e che aiutino l’azienda a rilanciarsi.

Quando invece si tratta di istituti finanziari, puntiamo ad assicurare non solo la maggior soddisfazione possibile, ma anche il recupero della nuova finanza che fosse richiesta ed erogata e, soprattutto, la tranquillità di limitare al massimo i rischi, sia nel recupero del credito sia nell’assistenza finanziaria. Per ottenere questo, è necessario attuare un coordinamento complessivo tra diverse situazioni ed esigenze. Noi agiamo spesso anche da filtro rispetto al debitore e usiamo la nostra autorevolezza tecnica per condurre a unità la volontà e gli obiettivi delle diverse banche.

Mentre nei casi di procedura concorsuale, soprattutto se si tratta di un’amministrazione straordinaria, mettiamo a disposizione una squadra di professionisti multidisciplinare, di comprovata esperienza non solo nella conoscenza delle norme, ma anche della prassi. E soprattutto efficiente e rapida nelle risposte e nelle soluzioni. Nell’assistenza in questo genere di procedure quello che conta è “il noi e il voi”, ovvero una collaborazione strettissima con l’obiettivo di raggiungere la rapida vendita degli attivi. Cosa che, grazie ai nostri team di lavoro esperti in diverse aree, riesce più semplice esaminando e risolvendo contemporaneamente tutte le questioni che si presentano.

 

Ecco perché facciamo la differenza

– Abbiamo da tempo attivato un gruppo di lavoro multidisciplinare, composto da professionisti esperti di crisi, Lavoro, Fiscale, Bancario e Antitrust, in modo da fornirvi un servizio a tutto tondo, qualunque siano le vostre esigenze
– I riconoscimenti che le società specializzate ci hanno ripetutamente attribuito nel settore del diritto della crisi e della ristrutturazione del debito, nonché il nostro coinvolgimento in tutte le più importanti situazioni di crisi in Italia, costituiscono il nostro miglior biglietto da visita
– La notorietà a livello nazionale di molti dei nostri professionisti, alcuni dei quali sono anche docenti universitari e sono stati – e sono tuttora – componenti di commissioni ministeriali di riforma del diritto della crisi vi assicura la tranquillità di esservi affidati alla migliore assistenza sul mercato

Scopri cosa sono e quali sono i nostri Focus Team.

Approfondimenti

Pubblicati i risultati dell’indagine conoscitiva sui “Big Data”: quali indicazioni per le imprese sotto il profilo antitrust e della disciplina in materia di pratiche commerciali scorrette?

Dopo quasi tre anni dall’inizio dell’indagine conoscitiva, lo scorso 10 febbraio l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (“AGCM”), il Garante Privacy e l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni hanno finalmente pubblicato il report finale …

Leggi tutto

Facebook sotto esame dell’AGCM e del TAR Lazio sul rapporto tra acquisizione dei dati e gratuità dei servizi online

E’ pacifico ormai che la raccolta dei dati dei clienti sta rivoluzionando l’economia mondiale e sempre più spesso le imprese avviano processi aziendali o sviluppano prodotti e servizi che si basano sull’analisi di una grande quantità di dati, tanto che questi ultimi sono oggi considerat …

Leggi tutto

Il quadro normativo in materia di ICOs

CONSOB ha recentemente introdotto una serie di novità in merito sia alle c.d. ICOs ("Initial Coin Offerings") sia allo scambio e alla negoziazione dei crypto-assets, fenomeni ormai di grande rilevanza e attualità. Ma quali sono le opportunità e i rischi connessi all'ut …

Leggi tutto

EU Directive on copyright in the digital single market

On June 7th, Directive (EU)2019/790 on copyright and related rights in the Digital Single Market entered into force. Its purpose is to (i) harmonize further EU law applicable to copyright and related rights in the framework of the internal market, (ii) introduce additional exceptions and limita …

Leggi tutto

Big Data: la nuova frontiera dell’enforcement antitrust e privacy

Lo sviluppo di tecnologie moderne sta mettendo sempre più al centro della nostra economia il fenomeno dei Big Data, che consente alle imprese di acquisire informazioni sulle preferenze e sulle esigenze dei consumatori, sviluppare nuovi prodotti e migliorare i propri processi interni, diventand …

Leggi tutto

Student Challenge 2019: Cosa vuol dire fare l'avvocato di diritto delle nuove tecnologie?

Lo scorso 9 e 10 maggio, l’Innovation Technology Law Lab, in collaborazione con l'Università di Padova, ha organizzato la Student Challenge 2019. Si è trattato di un vero e proprio Legal Hackaton. Ai partecipanti, divisi in squadre da cinque, è stata presentata una richiesta di parere t …

Leggi tutto

Digital trasformation in banking

In 2018, total global investment in fintech companies hit $111.8 billion across 2,196 deals. In Europe alone, investment in fintech reached $34.2 billion across 536 deals. Technology giants such as Alibaba, Alphabet, Amazon, Apple and Facebook are venturing into the financial services industry …

Leggi tutto
News

BonelliErede organizza a Genova il convegno “La riforma della legge fallimentare: le proposte della Commissione Rordorf” dedicato a Franco Bonelli

Si svolgerà venerdì 15 gennaio dalle 8:30 alle 18:00 presso la Sala del Maggior Consiglio del Palazzo Ducale di Genova il convegno “La riforma della legge fallimentare: le proposte della Commissione Rordorf”, organizzato da BonelliErede con il patrocinio del Ministero della Giustizia, del …

Leggi tutto