Lucia Radicioni

Competenze

Si occupa di:

  • Ristrutturazioni/fallimentare
  • Contenzioso
  • Contrattualistica commerciale
  • Societario, in particolare nei seguenti ambiti:
  • Diritto del commercio internazionale applicato a contratti di costruzione, finanziamento e vendita di navi militari e commerciali e di imbarcazioni da diporto; contratti di licenza d’uso di marchi; contratti di trasferimento di know-how e di tecnologia
  • Diritto fallimentare: ristrutturazione di imprese in crisi (piano attestato di risanamento, accordo di ristrutturazione del debito, concordato preventivo), assistenza a procedure concorsuali (affitto e cessione di rami d’azienda, contenzioso fallimentare, azioni di responsabilità, concordato fallimentare) e procedure di insolvenza transfrontaliera
  • Diritto commerciale e societario: cessioni e acquisizioni di complessi aziendali e di partecipazioni societarie, fusioni, acquisizioni, scissioni, operazioni societarie e straordinarie, azioni di responsabilità contro amministratori e sindaci, patti parasociali, contratti di compravendita nazionale e internazionale, distribuzione, licenza d’uso di marchi e appalti privati

È membro dei Focus Team Crisi aziendali e ristrutturazione del debito e Shipping & Transport.

È Country Partner per la Germania e l’Austria.

Lingue straniere: inglese, tedesco e francese

Esperienze

È entrata in BonelliErede nel 1999.

La sua esperienza professionale si è sviluppata in diversi settori industriali, tra i quali:

  • navigazione da diporto e cantieristica
  • militare
  • servizi

Qualifiche e attività accademica

  • Abilitazioni: Esercizio della professione forense (1992). Ordine degli Avvocati di Genova
  • Laurea: Giurisprudenza presso l’Università di Genova (1988)

Knowledge Sharing

Cantieri navali e appalti per la costruzione o il refitting di navi e grandi yacht: ulteriori spunti di riflessione sulle conseguenze dell’emergenza da Covid-19

Nei contratti attualmente in corso di negoziazione le parti (o quantomeno la parte meno debole) tendono a escludere la pandemia da Covid-19 e le conseguenze dei provvedimenti restrittivi a livello nazionale o locale dal novero delle cause di forza maggiore, considerando tale evento prevedibile, …

Leggi tutto

Le Sezioni Unite sulla decadenza dal potere di accertamento dei componenti pluriennali

Lo scorso 25 marzo le Sezioni Unite della Cassazione si sono espresse sul dibattuto tema del termine di decadenza per l’accertamento relativo a componenti di reddito a manifestazione pluriennale. Al di là delle valutazioni di merito, la decisione della Corte suggerisce riflessioni sulle s …

Leggi tutto

Le principali novità apportate dal decreto correttivo al codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza

L’atteso primo decreto correttivo al Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale ieri, 5 novembre 2020, a meno di due anni dalla pubblicazione del Codice stesso. Il decreto correttivo contiene numerose previsioni volte ad apportare modifi …

Leggi tutto

Cantieri navali e appalti per la costruzione o il refitting di navi e grandi yacht: tentativo di tipizzazione delle cause di “forza maggiore” da Covid-19 e nuova “mediazione obbligatoria”

Le cause di forza maggiore da Covid-19 nei contratti di costruzione e di refitting di imbarcazioni, l’onere della prova a carico dei cantieri navali e i comportamenti attesi da entrambe le parti sono, da un lato, alcuni degli aspetti di attualità nella gestione della ripartenza in u …

Leggi tutto