Contenzioso tributario

Assistiamo da anni imprese e persone fisiche nell’ambito delle verifiche fiscali e delle conseguenti fasi pre-contenziose e contenziose, sfruttando la consolidata esperienza del nostro team multidisciplinare di professionisti formato da avvocati tributaristi abilitati al patrocinio anche davanti alla Corte di cassazione, processual-civilisti riconosciuti tra i massimi specialisti del settore, esperti di diritto dell’Unione Europea che hanno familiarità con le relative Corti, avvocati penalisti specializzati nei reati tributari e dottori commercialisti.

Affianchiamo il contribuente fin dalla fase di verifica, nei rapporti con la Guardia di Finanza e l’Agenzia delle Entrate, occupandoci della tutela dei suoi diritti, dell’individuazione e quantificazione del rischio fiscale e penale, dell’eventuale definizione pre-contenziosa della pretesa impositiva, della regolarizzazione spontanea delle violazioni tributarie.

Grazie alla multidisciplinarietà che contraddistingue il nostro team, possiamo individuare fin da principio la migliore strategia pre-contenziosa e contenziosa, avendo una visione chiara di tutte le potenziali implicazioni economiche e penali delle possibili contestazioni. Quindi la visione d’insieme ci permette d’individuare e conseguire la miglior soluzione stragiudiziale della controversia o posare solide fondamenta per affrontare positivamente il contenzioso fino al giudizio di cassazione.

Il nostro team è, inoltre, specializzato nelle contestazioni in materia di Transfer Pricing e gestisce la fase pre-contenziosa, contenziosa e le eventuali procedure amichevoli o di arbitrato internazionale che coinvolgano Autorità fiscali di diversi Stati.

 

Facciamo la differenza:

  • siamo pionieri nelle soluzioni che proponiamo, sviluppando in modo innovativo il pensiero del cliente nel rispetto delle sue esigenze
  • grazie alla complementarità e continua interazione tra i nostri tributaristi, economisti, civilisti e penalisti, ognuno dei quali rappresenta una eccellenza nel settore di riferimento
  • abbiamo una profonda competenza e inesauribile passione scientifica che accompagna il nostro lavoro e che ci è riconosciuta in sede nazionale ed internazionale
  • siamo considerati un interlocutore affidabile e serio da parte dell’Amministrazione finanziaria, e ciò grazie ad una interazione di lunga data, continua con gli Uffici centrali, regionali e territoriali

 

Scopri cosa sono e quali sono i nostri Focus Team.

Approfondimenti

L’(incerta) inclusione delle società di cartolarizzazione immobiliare nella nozione di “impresa” ai fini dell’esenzione da ritenuta sugli interessi derivanti da finanziamenti a medio/lungo termine - 1 Dicembre 2022

Con la risposta ad interpello n. 571 dello scorso 23 novembre, l’Agenzia delle Entrate è tornata a pronunciarsi sull’ambito soggettivo di applicazione del regime di esenzione da ritenuta alla fonte sugli interessi derivanti da finanziamenti a medio/lungo termine previsto dall’art. 26, co …

Leggi tutto

La riforma del processo tributario: siamo (potenzialmente) in presenza di una svolta - 29 Novembre 2022

La recente legge di riforma del processo tributario nasce con l’intento di attribuire alla giurisdizione tributaria il grado di professionalizzazione e specializzazione che merita, riducendo al contempo il peso del contenzioso pendente sulle Corti di merito e su quella di legittimità. Le …

Leggi tutto

La pregevole fuga in avanti della Cassazione sulla tassazione di dividendi realizzati da OICR residenti Extra-UE e i potenziali effetti sulla normativa pregressa ed attuale - 17 Novembre 2022

Recenti sentenze della Corte di Cassazione hanno affermato che la normativa domestica – applicabile ratione temporis – che prevede con riferimento ai dividendi distribuiti a OICR esteri un regime fiscale più gravoso di quello previsto per le distribuzioni effettuate in favore di OICR resid …

Leggi tutto

Le criticità e gli strumenti di tutela per gli acquirenti dei crediti da bonus edilizi alla luce del Decreto Antifrodi e del recente Aiuti-bis, e delle Circolari 23/E e 33/E del giugno ed ottobre 2022 - 11 Ottobre 2022

I bonus edilizi del c.d. "Decreto Rilancio" hanno avuto una eccezionale diffusione, grazie all’attribuzione di una detrazione in taluni casi superiore al costo delle opere da realizzare ed alla possibilità di commercializzare facilmente quella stessa detrazione sotto forma di credito d’imp …

Leggi tutto

La Cassazione rivede il proprio orientamento sulla qualificazione del credito d’imposta come “inesistente” o “non spettante” a favore del contribuente - 20 Dicembre 2021

Con tre recenti pronunce depositate lo stesso giorno, la Corte di Cassazione ha rivisto la propria precedente posizione sull’irrilevanza della distinzione tra credito d’imposta “inesistente” e “non spettante”. L’approccio della Suprema Corte offre un’interpretazione della dis …

Leggi tutto

La Corte di Cassazione rivede la sua posizione sull’abuso di diritto - 3 Dicembre 2021

L’Agenzia delle entrate ha il potere di pretendere maggior imposte semplicemente “riqualificando” le operazioni complesse, svincolandosi dal quadro normativo dell’abuso di diritto? Alcune recenti sentenze della Corte di Cassazione lo negano, correggendo – in modo condivisibile – …

Leggi tutto

Transazione e (autonoma) rilevanza ai fini IVA in alcune recenti posizioni dell’Agenzia delle Entrate - 16 Novembre 2021

Nel corso del 2021 l’Agenzia delle Entrate ha affermato, in più occasioni, che la “transazione” assumerebbe autonoma rilevanza IVA in conseguenza dell’assunzione, da parte dei contraenti, di obblighi di fare, non fare o permettere (tipicamente la rinuncia alle liti attuali o future, ch …

Leggi tutto

La contestazione di fatture soggettivamente inesistenti e la difesa tra diritto tributario e diritto penale - 20 Settembre 2021

La Corte di Cassazione è spesso chiamata a pronunciarsi sia sotto il profilo tributario che penale sull’utilizzo di fatture per operazioni soggettivamente inesistenti. Tuttavia, l’inquadramento ed il conseguente trattamento del fenomeno, nelle due sedi, non è coerente, con effetti preo …

Leggi tutto

La Corte di Giustizia UE conferma l’illegittimità della misura delle sanzioni IVA applicate dall’Agenzia e avallate dal giudice nazionale - 19 Luglio 2021

La recente sentenza della Corte di Giustizia dell’Unione Europea esclude la legittimità di una sanzione IVA polacca in applicazione del “principio di proporzionalità”. La decisione contrasta con la giurisprudenza nazionale che continua, invece, a confermare la legittimità di sanzion …

Leggi tutto

Distacco di personale: rischio di applicazione dell’IVA sui contratti in essere - 14 Giugno 2021

A oltre un anno di distanza dalla pronuncia della Corte di Giustizia dell’Unione Europea nella causa C-94/19, che ha cristallizzato l’incompatibilità del regime di non imponibilità delle operazioni di distacco di personale effettuate a fronte del mero rimborso dei costi del lavoro con la …

Leggi tutto
News

BonelliErede nomina quattro nuovi partner

Si amplia ancora la partnership di BonelliErede. L’Assemblea degli Associati, che si è tenuta lo scorso sabato 14 dicembre, ha infatti deliberato la nomina a socio di quattro professionisti: Barbara Concolino, Sara Lembo, Matteo Fanni e Giovanni Muzina. Barbara Concolino, 38 anni, è entrata …

Leggi tutto