Francesco Sbisà

Competenze

Si occupa di Diritto penale d’impresa, con particolare riferimento a: reati societari e economici anche connessi all’attività di controllo alla Banca d’Italia e alla disciplina del TUF, fallimentari, fiscali e tributari, relativi alla sicurezza sul lavoro e alla colpa medica, nonché alla responsabilità amministrativa degli enti.

È membro dei Focus Team Ambiente, Arte e beni culturali, Banche, Contenzioso Tributario, Corporate Compliance, Corporate Governance e Diritto dello Sport.

Lingue straniere: inglese e francese

Esperienze

È entrato in BonelliErede nel 2014 ed è Partner dallo stesso anno.

È coordinatore del Dipartimento penale.

È stato direttore della Scuola Nazionale dell’Unione delle Camere Penali dal 2012 al 2016 e vicepresidente della Camera Penale di Milano dal 2010 al 2015.

È stato referente per la Camera penale di Milano nella organizzazione del I° e II° Corso di Alta Formazione sulla genetica forense, realizzato con il CSM – Distretto di Milano, l’Istituto Europeo di Oncologia e la European School of Molecolar Medicine negli anni 2011e 2012.

Ha assistito amministratori e dirigenti di importanti aziende e gruppi industriali nonché persone giuridiche indagate ex D.Lgs. n. 231/01 o citate come responsabili civili nell’ambito di noti procedimenti penali aventi ad oggetto varie ipotesi di reato attinenti il diritto penale dell’economia, ambientale o della sicurezza sul lavoro.

E’ componente di diversi OdV di società multinazionali.

Riconoscimenti

È menzionato da Chambers and Partners, primaria guida legale internazionale, come professionista di comprovata esperienza in materia di compliance.

BonelliErede è stato premiato come Studio dell’anno in Penale Societario ai Toplegal Awards del 2018.

Qualifiche e attività accademica

  • Attività Accademica: docente presso il Master EMBA del MIP di Milano in tema di responsabilità amministrativa degli enti; componente del Comitato Scientifico della Scuola Territoriale della Camera Penale di Milano.
  • Attività Accademica: ha collaborato presso l’Università degli Studi di Milano nella Facoltà di Giurisprudenza dal 1993-2012 nelle cattedre di Diritto Processuale Penale Comparato e Diritto Processuale Penale
  • Attività Accademica: ha partecipato al PRIN 2007 come membro dell’Unità di Ricerca di Milano, nell’ambito del Programma di Ricerca Nazionale dell’Università degli Studi di Firenze (2007-2012)
  • Abilitazioni: Esercizio della professione forense (1995). Iscritto all’albo speciale per il patrocinio davanti alla Corte di Cassazione e alle altre giurisdizioni superiori (2007). Ordine degli Avvocati di Milano
  • D: Diritto processuale penale comparato – Giurisprudenza presso l’Università Statale di Milano (2002)
  • Laurea: Giurisprudenza presso l’Università Statale di Milano (1992)

Knowledge Sharing

Applicabilità del D.Lgs. 231/2001 agli enti stranieri anche se privi di sede in Italia

Con una recentissima sentenza, la Cassazione ha trattato per la prima volta dall’entrata in vigore del D. Lgs. 231/2001 la questione relativa all’applicabilità della disciplina ivi prevista anche agli enti stranieri che non abbiano sede sul territorio dello Stato. Quali sono i principi …

Leggi tutto

Reato di lottizzazione abusiva, applicazione della confisca urbanistica e realizzazione di impianti alimentati da fonti rinnovabili

In una recentissima sentenza delle Sezioni Unite è stato affrontato il tema della confisca delle opere e dei terreni abusivi qualora durante il giudizio sia intervenuta la prescrizione  del reato di lottizzazione abusiva. Il tema è particolarmente attuale e di interesse in un settore come …

Leggi tutto

"Decreto Cura Italia" con aggiornamento ad opera del "Decreto Rilancio" - Disposizioni sui procedimenti penali

Il decreto legge n. 18 del 17 marzo 2020 (c.d. D.L. "Cura Italia"), mediante l’art. 83, recante nuove misure urgenti per contrastare l’emergenza epidemiologica da Covid-19 e contenerne gli effetti in materia di giustizia civile, penale, tributaria e militare, ha integrato e sostituito le mi …

Leggi tutto

La riapertura dei musei e le Linee guida del MiBACT

La riapertura al pubblico di musei, istituti e luoghi di cultura, prevista per il 18 maggio 2020, dovrà avvenire all’insegna della gradualità e della sostenibilità, avuto particolare riguardo alla dimensione dei musei. La ripartenza sperimentale nei prossimi quattro mesi vedrà una rela …

Leggi tutto

La riapertura al pubblico degli istituti di cultura

La riapertura al pubblico di musei, istituti e luoghi di cultura (musei, archivi e biblioteche) è attualmente prevista per il 18 maggio 2020 (DPCM 26 aprile 2020). A tal fine, i luoghi di cultura devono dotarsi, per tempo, di protocolli per l’adozione di misure organizzative, di prevenzio …

Leggi tutto

Procedure concorsuali, sostegno di liquidità alle imprese ed emergenza sanitaria dovuta al Covid-19

Il c.d. “Decreto Liquidità” (D. Lgs. 23/2020) ha introdotto novità anche in tema di procedure di ristrutturazione e di insolvenza al fine di far fronte alla situazione venutasi a creare per effetto dell’epidemia legata al Covid-19 e alle misure di lockdown adottate dal Governo Italiano …

Leggi tutto

L’emergenza Covid-19 e il settore sportivo: il primo approfondimento del ciclo sulle principali tematiche di interesse è dedicato ai profili di responsabilità in relazione alla ripresa delle attività

Il comparto sportivo professionistico e dilettantistico, a maggior ragione quello degli sport e delle serie c.d. “minori”, è tra quelli in assoluto più colpiti dagli effetti dell’epidemia Covid-19 e dalle relative misure di contenimento disposte dalle pubbliche autorità. Il …

Leggi tutto

"Decreto Liquidità”: disposizioni sui procedimenti penali

Il decreto legge n. 18 del 17 marzo 2020 (c.d. "Decreto Cura Italia"), mediante l’art. 83, recante nuove misure urgenti per contrastare l’emergenza epidemiologica da Covid-19 e contenerne gli effetti in materia di giustizia civile, penale, tributaria e militare, ha integrato e sostituito le …

Leggi tutto

Il Codice della Crisi di impresa e le misure premiali con effetto penale: quale ambito di applicazione concreta?

Il nuovo Codice della Crisi non ha toccato i reati di bancarotta. Tuttavia prevede le misure premiali, il cui fine è favorire il debitore che prontamente si adoperi per assicurare l’emersione e la gestione della crisi o dell’insolvenza: si tratta dell’introduzione di una causa di non pun …

Leggi tutto

Decreto “Cura Italia”: disposizioni sui procedimenti penali

Il Decreto-Legge n. 18 del 17 marzo 2020 (c.d. Decreto “Cura Italia”), mediante l’art. 83 recante nuove misure urgenti per contrastare l’emergenza epidemiologica e contenerne gli effetti in materia di giustizia civile, penale, tributaria e militare, ha integrato e sostituito le misure p …

Leggi tutto

Reati tributari: inasprimento delle sanzioni e nuova responsabilità degli enti a seguito del Decreto Fiscale

La legge di conversione del Decreto Fiscale, entrata in vigore lo scorso mese di dicembre, introduce ulteriori novità rispetto a quelle contenute nel Decreto Fiscale stesso, sia sul piano del trattamento sanzionatorio sia su …

Leggi tutto

Dialoghi sulla Corporate Governance: il fisco nella Corporate Governance

Il 19 novembre scorso si è tenuto il terzo incontro del ciclo “Dialoghi sulla Corporate Governance” dedicato alla necessità di un presidio da parte del Consiglio di Amministrazione sulle tematiche fiscali. Esponenti di grande ed eterogenea esperienza (professori, fiscalisti, procurator …

Leggi tutto

Responsabilità degli enti (D. Lgs. 231/2001), reati tributari e autoriciclaggio: quali prospettive all’orizzonte

In data 6 luglio 2019 è scaduto il termine per il recepimento della Direttiva PIF che chiede agli Stati membri di introdurre sanzioni a carico delle persone giuridiche riconosciute responsabili di gravi frodi IVA. La Legge di Delegazione europea 2018, pubblicata in Gazzetta Ufficiale …

Leggi tutto

Danno ambientale: gli obblighi di risarcimento ed il recupero ambientale

Il danno ambientale deve ora essere risarcito mediante misure di riparazione e non per equivalente pecuniario. Il nostro Focus Team Ambientale approfondisce qui quando si può parlare di danno …

Leggi tutto

SGR e responsabilità per direzione e coordinamento ed ex D.Lgs. n. 231/01 per atti delle controllate

La SGR, che agisce in nome e per conto dei fondi di investimento, può essere responsabile per direzione e coordinamento ex art. 2497 c.c. e ex 231/01 per gli atti compiuti dalle controllate? Secondo una recente sentenza del Tribunale ordinario di Milano si. Nel documento disponibile

Leggi tutto

SGR e responsabilità per direzione e coordinamento e D.lgs. n. 231/01 per atti delle controllate

La SGR, che agisce in nome e per conto dei fondi di investimento, può essere responsabile per direzione e coordinamento ex art. 2497 c.c. e ex 231/01 per gli atti compiuti dalle controllate? Secondo una recente sentenza del Tribunale ordinario di Milano si. Nel documento disponibile

Leggi tutto

La delega di funzioni in materia ambientale: strumento di organizzazione e tutela dell’impresa

La delega di funzioni in materia ambientale: quali i requisiti e le modalità esecutive per garantirne un corretto utilizzo ai fini di un'efficace protezione dell'azienda? Il nostro Focus Team di Diritto Ambientale approfondisce tali tematiche nel documento disponibile

Leggi tutto

Attuazione della direttiva PIF: Possibile l'inclusione dei reati tributari nel D.LGS. 231/2001?

La Direttiva PIF chiede agli Stati membri di introdurre sanzioni a carico delle persone giuridiche riconosciute responsabili di gravi frodi IVA. Ma il legislatore Italiano si limiterà alle gravi frodi IVA o introdurrà in blocco i reati tributari tra i reati presupposto ex d.lgs. 231/2001? …

Leggi tutto

Vero o falso? Una questione di attribuzione

Nel corso dell’evento “Art & Wine” tenutosi presso il nostro Studio il 15 marzo scorso si è parlato di autenticità e contraffazione delle opere d’arte e dei falsi d’autore e delle tecniche diagnostiche utili alla verifica della provenienza e originalità delle stesse. Nel doc …

Leggi tutto

Protocollo di intesa tra autorità antitrust e procure di Roma e Milano: braccio di ferro contro fenomeni collusivi

Il 10 gennaio 2018 l’AGCM e le Procure della Repubblica di Roma e Milano hanno sottoscritto due Protocolli di intesa aventi l’obiettivo di rendere maggiormente efficace l’attività di prevenzione e contrasto della corruzione nella Pubblica Amministrazione attraverso un utilizzo sinergico …

Leggi tutto

La tutela del Whistleblower nel settore privato: le criticità della nuova disciplina

Come noto il 29 dicembre 2017 è entrata in vigore la legge n. 179 che, oltre a modificare la normativa del whistleblowing del settore pubblico, introduce la tutela per il dipendente che segnala illeciti anche nel settore privato. La normativa emanata sembra non recepire le soluzioni a …

Leggi tutto

Pubblicazioni

Pubblicazioni di Francesco Sbisà

2015

Approfondimenti

Terzo appuntamento per il ciclo “Dialoghi sulla Corporate Governance”

Si svolge il 19 novembre presso Villa Necchi Campiglio a Milano il terzo appuntamento del ciclo di eventi organizzato dal Focus Team Corporate Governance di BonelliErede in memoria del proprio fondatore Franco Bonelli, dal titolo “Dialoghi sulla Corporate Governance”. Dopo aver affrontato n …

Leggi tutto

BonelliErede riceve due nuovi premi ai TopLegal Awards 2016

Il 21 novembre 2016, in occasione della X edizione dei TopLegal Awards, BonelliErede ha conseguito due riconoscimenti di primo piano. Gli Awards, che dal 2007 valorizzano le eccellenze del mercato legale italiano, continuano a dare evidenza dell’evoluzione di un settore che nel corso di quest …

Leggi tutto

Nasce il Focus Team Arte e beni culturali di BonelliErede

Creato per rispondere alla sempre crescente domanda di servizi in questo settore, il nuovo Focus Team istituzionalizza un gruppo di lavoro composto da professionisti di comprovata reputazione che, negli anni, ha assistito gallerie d’arte internazionali, case d’asta, musei e fondazioni cultu …

Leggi tutto

Trova più risultati cliccando qui