Golden Power

Ci sono eventi e situazioni eccezionali che richiedono persone altrettanto speciali nel saperli affrontare. La normativa Golden Power, ad esempio, è uno di questi: è un potere speciale dello Stato che può essere esercitato per bloccare o sottoporre a vincoli operazioni riguardanti asset considerati strategici qualora sussistano minacce di grave pregiudizio per gli interessi essenziali della difesa o della sicurezza nazionale – anche con riferimento ai servizi di comunicazione elettronica a banda larga basati sulla tecnologia 5G – nonché dell’energia, dei trasporti, delle comunicazioni e nei settori ad alta intensità tecnologica.

E noi di energia ne abbiamo da vendere, visti la passione e il trasporto che mettiamo in questa professione, e in fatto di comunicazioni possiamo affermare con serenità di essere fra gli interlocutori più accreditati per dialogare con le Istituzioni nel gestire situazioni critiche, in modo rapido ed efficace.

La Task Force dedicata alla Golden Power è questo: un gruppo dedicato e preparatissimo capace di muoversi, tra le altre, nella compravendita di partecipazioni sociali, operazioni straordinarie inerenti al trasferimento di attivi strategici e tutte le materie rilevanti per la Golden Power.

Casi così particolari richiedono infatti competenze altrettanto rare in una normativa che, inoltre, è in costante evoluzione.

Ecco perché facciamo la differenza

Chi si affida a un team come il nostro può contare su tre punti di forza irraggiungibili per altri: un’esperienza trentennale maturata con una straordinaria capacità di relazione continua con le Istituzioni, una forte expertise in settori interessati proprio alla normativa della Golden Power e una competenza tecnica, garantita da un track record che nessun altro può vantare in Italia.

Solo un gruppo di tale portata, con persone altamente qualificate e di comprovata esperienza può riuscire a guidare nel modo più discreto e professionale possibile la propria clientela, italiana e straniera. Così come può accompagnare il cliente nel valutare i potenziali punti critici, ipotizzare i percorsi da affrontare, avviare lo scambio d’informazioni per favorire una corretta corrispondenza e dialogo con le autorità governative, avendo le capacità necessarie per assistere le imprese attivamente anche attraverso la partecipazione ad audizioni pubbliche, riuscendo a monitorare il rispetto delle prescrizioni imposte, comprendere i possibili rischi relativi all’operazione prima ancora di sostenerne i relativi costi, il procedimento e le tecnicalità del processo di notifica, nonché le fasi successive all’emanazione dei provvedimenti.

È un lavoro immane che si spiega da solo. Anzi no, ha bisogno proprio di noi per essere compreso al meglio.

Casi di successo

Golden Power: cambiano termini e regole

Il Parlamento ha approvato mercoledì scorso (i.e. 13 Novembre 2019) la conversione in legge del decreto legge 105/2019 sul perimetro di sicurezza nazionale cibernetica, che modifica significativamente la normativa Golden Power. Nuovi termini e nuove regole, in particolare per le reti …

Leggi tutto

Golden Power: gli investimenti in settori strategici

Parte della task force Golden Power inquadra il contesto macro-economico che vede lo Stato - a livello mondiale - fare un passo nell’economia e, tramite lo strumento della Golden Power, incidere sugli investimenti nei settori strategici. Ma quali sono le ragioni alla base di questo trend? …

Leggi tutto

Golden power, sicurezza e rischio protezionismo

Martedì 22 ottobre 2019 alcuni dei membri della nostra Task Force Golden Power sono intervenuti nel corso della conferenza “Il controllo dello Stato sugli investimenti in asset strategici e golde …

Leggi tutto

Golden Power: i rischi per la sicurezza e quelli per i mercati

La Camera dei deputati ha approvato il decreto-legge sulla cybersicurezza, che interviene anche in materia di golden power. Negli ultimi anni, i poteri speciali attribuiti al Governo in relazione agli investimenti nei settori strategici sono stati modificati varie volte. Se le esigenze di tu …

Leggi tutto
Approfondimenti

Golden Power: Le modifiche al decreto legge n. 21 del 2012 introdotte dal decreto legge n. 64 del 2019

In un contesto caratterizzato dai timori più volte sollevati da Washington sui rischi per la sicurezza di compagnie cinesi come Huawei e Zte nello sviluppo delle nuove reti 5G occidentali, la risposta del Governo italiano è immediata. In data 12 Luglio 2019 è entrato in vigore il decreto leg …

Leggi tutto

BonelliErede lancia la prima Task Force dedicata alla normativa Golden Power

Rispondere alle esigenze create da una normativa complessa e di forte attualità, applicabile agli investimenti nei settori strategici e nei dossier chiave: è questo l’obiettivo della nuova Task Force di BonelliErede dedicata alle tematiche relative alla Golden Power. Questa normativa attrib …

Leggi tutto