Robel: la chiave del successo è il lavoro di team
2 Febbraio 2022

Robel Mehari Tsegaye è senior associate presso la sede di Addis Abeba

Come è iniziato il tuo percorso professionale?

Nel 2009 mi sono laureato in giurisprudenza presso l’Università di Addis Abeba. Dopo la laurea, ho iniziato il mio primo lavoro come insegnante in un università privata sempre ad Addis Abeba e nel 2011 ho intrapreso la mia carriera professionale presso una società che si occupava di commercio dove sono rimasto per tre anni. Successivamente ho incontrato Ato Tameru e ho iniziato a lavorare come avvocato junior presso il Tameru Wondm Agegnehu Law Office, che collabora con BonelliErede dal 2017. Nel 2020 sono stato promosso al mio attuale ruolo di senior associate.

Quando ricoprivo il ruolo di junior associate mi sono trasferito in Svezia per poco più di un anno per frequentare un LLM in diritto tributario internazionale e dell’Unione Europea presso l’Università di Uppsala. Ho apprezzato il  metodo di insegnamento erogato attraverso un sistema accademico completamente diverso da quello dell’Etiopia che mi ha permesso di ampliare i miei orizzonti, frequentando seminari su argomenti specifici. Abbiamo anche avuto l’opportunità, come studenti, di visitare alcune delle più grandi aziende di servizi professionali. Il mio soggiorno in Svezia non è stata solo un’opportunità per me di sperimentare una cultura completamente nuova, ma anche un clima completamente diverso! Era la prima volta che vivevo davvero in un posto caratterizzato dalla presenza della neve e da un clima freddo, poiché le temperature normali ad Addis Abeba tendono a essere di circa 20 gradi Celsius.

Cosa ti ha colpito di più di BonelliErede?

Dopo aver terminato il mio LL.M. nel 2020, mi sono trasferito a Milano, purtroppo a soli due giorni dall’inizio della pandemia causata dal covid-19, per iniziare un secondment presso la sede di BonelliErede della durata di circa sei mesi. Inizialmente, molti dei miei incontri di persona con i colleghi si sono dovuti tenere virtualmente, tuttavia quello che mi ha colpito immediatamente è stata la forte attenzione al lavoro di squadra inteso come modalità di lavoro principale all’interno dell’organizzazione. A differenza delle mie precedenti esperienze, l’approccio in BonelliErede è stato molto strutturato, prevedendo il coinvolgimento dei vari colleghi ciascuno per una determinata parte del lavoro e richiedendoci un impegno costante per garantire i migliori risultati possibili per il cliente. Infine ho conosciuto di persona i membri dell’Africa Team, con i quali interagisco costantemente in tutta l’EMEA e questo mi ha dato l’opportunità di sfruttare il mio background internazionale.

L’esperienza maturata fin dall’inizio in BonelliErede è stata determinante per la mia crescita professionale, grazie alla reputazione consolidata dello studio e alla varietà delle di competenze in settori diversi.

Qual è il tuo modo preferito di trascorrere il tuo tempo libero?

Oltre a condividere il tempo con gli amici e la mia famiglia, amo leggere libri, soprattutto di economia politica e saggistica storica. La lettura mi offre nuove prospettive su culture ed economie che mi piace approfondire. È anche un modo per prendersi una pausa dall’energia che la città di Addis Abeba sprigiona quotidianamente!

Inoltre, mi piace rilassarmi guardando la mia squadra di calcio preferita, l’FC Arsenal! A volte, ci riuniamo con i membri del team per guardare le partite di Champions League – l’ultima volta abbiamo visto insieme la partita tra Real Madrid e Juventus. Avere una passione condivisa con i colleghi di tutto il mondo, come lo sport, ci unisce nonostante i nostri diversi background e ci avvicina ancora di più come squadra.

Unisciti a noi

Tutte le persone di BonelliErede hanno una storia che le rende uniche e che le ha portate ad entrare a far parte di un grande team. Raccontaci di te, la prossima storia potrebbe essere la tua.

Invia candidatura come: Professionisti

Altre esperienze

Giulia: una vita in equilibrio tra BonelliErede, la maternità e la vita mondana meneghina

Giulia: una vita in equilibrio tra BonelliErede, la maternità e la vita mondana meneghina

Giulia Uboldi è managing associate della practice Societario/M&A di BonelliErede

Scopri di più
Vanda si racconta: la mia passione per il vintage e gli arbitrati internazionali

Vanda si racconta: la mia passione per il vintage e gli arbitrati internazionali

Vanda Kopic è junior associate della practice di Arbitrati Internazionali

Scopri di più
Giulia si racconta: “Quella strada per il mare che mi ha portato in BonelliErede”

Giulia si racconta: “Quella strada per il mare che mi ha portato in BonelliErede”

Giulia Costa è junior associate della practice di Shipping & Trasporti

Scopri di più