Emanuela: “Tra Tribunale e job fair, la mia giornata tipo”
29 Novembre 2021

Emanuela Spinelli è Senior Counsel della practice di diritto penale e processuale penale

Com’è iniziato il tuo percorso in BonelliErede?

Sono entrata in BonelliErede nel settembre 2014: la practice era stata costituita da qualche mese e vi era la necessità di inserire un professionista di riferimento per la sede di Roma, che avesse una esperienza professionale consolidata anche in ambito processuale. Io ho avuto la fortuna di poter crescere professionalmente in un prestigioso studio legale specializzato proprio in diritto penale e processuale, per cui Francesco Sbisà, practice manager di diritto penale, anche alla luce di nostre precedenti collaborazioni, mi ha coinvolto in questa nuova stimolante sfida di BonelliErede!

Quali sono le principali aree di attività per un avvocato penalista in una organizzazione multipractice come BonelliErede?

BonelliErede è stata una delle prime law firm a creare una propria practice di diritto penale e processuale, poiché ha compreso l’importanza di sviluppare una sinergia tra le competenze specialistiche di una boutique di penale e le altre practice, e offrire così ai clienti un’assistenza tecnica e multidisciplinare su tutti gli aspetti del diritto.

Il nostro team si occupa di fornire consulenza preventiva su eventuali profili di rischio penale propri dell’attività di impresa e di assistenza tecnica, stragiudiziale e giudiziale, alle persone fisiche e alle aziende nei sempre più ampi e vasti settori del diritto penale dell’economia, lavorando al fianco soprattutto di società, con particolare attenzione alla responsabilità amministrativa degli enti.

Raccontaci un aspetto che ti entusiasma della tua “vita in BonelliErede” e fuori!

Negli anni, BonelliErede mi ha dato l’opportunità di coltivare il mio desiderio di confrontarmi con i più giovani, soprattutto coloro che si avvicinano per la prima volta a questa professione, contribuendo alla loro crescita professionale. In questa prospettiva partecipo con entusiasmo alle job fair organizzate dalle migliori Università italiane e internazionali a cui BonelliErede decide da anni di aderire.

Parlare con gli studenti e i neolaureati ci consente di avvicinarci a loro, ascoltare le loro aspettative e percepire le loro necessità, e in particolare quella sete di conoscenze di taglio più “pratico” sulla quale poi siamo chiamati a intervenire noi, che mettiamo a loro disposizione l’esperienza accumulata in anni di esercizio della professione.

Non si tratta di un processo unidirezionale, ma di un vero e proprio scambio: allo stesso tempo, infatti, noi per primi siamo felici di cogliere i loro suggerimenti, idee e punti di vista, poiché siamo convinti che è con i loro occhi che bisogna guardare al futuro!

Nel tempo libero, oltre a dedicarmi alla famiglia, coltivo due grandi passioni che sono la barca a vela e l’arte. Amo veleggiare al tramonto e visitare mostre, in particolare, di arte contemporanea.

Quando sono in viaggio, vado sempre alla ricerca di luoghi nascosti dove poter scoprire nuovi murales che raccontano l’universo creativo degli street artist, percorsi che a volte si trasformano in vere e proprie gallerie a cielo aperto.

Unisciti a noi

Tutte le persone di BonelliErede hanno una storia che le rende uniche e che le ha portate ad entrare a far parte di un grande team. Raccontaci di te, la prossima storia potrebbe essere la tua.

Invia candidatura come: Professionisti

Altre esperienze

Giulia: una vita in equilibrio tra BonelliErede, la maternità e la vita mondana meneghina

Giulia: una vita in equilibrio tra BonelliErede, la maternità e la vita mondana meneghina

Giulia Uboldi è managing associate della practice Societario/M&A di BonelliErede

Scopri di più
Vanda si racconta: la mia passione per il vintage e gli arbitrati internazionali

Vanda si racconta: la mia passione per il vintage e gli arbitrati internazionali

Vanda Kopic è junior associate della practice di Arbitrati Internazionali

Scopri di più
Giulia si racconta: “Quella strada per il mare che mi ha portato in BonelliErede”

Giulia si racconta: “Quella strada per il mare che mi ha portato in BonelliErede”

Giulia Costa è junior associate della practice di Shipping & Trasporti

Scopri di più