BonelliErede riceve quattro premi ai Legalcommunity Corporate M&A Awards 2016
22 giugno 2016

Si è svolta martedì 21 giugno nella cornice del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci” di Milano l’edizione 2016 dei Legalcommunity Corporate M&A Awards, che si propongono di fare emergere le eccellenze del mercato legale in ambito Corporate sia dal punto vista stragiudiziale che giudiziale.

Legalcommunity ha voluto attribuire a Sergio Erede il premio più prestigioso della serata, nominandolo “Avvocato dell’anno” con la seguente motivazione: “è la massima espressione dell’avvocatura d’affari italiana, nonché una star assoluta del diritto societario”.

Inoltre, Francesco Anglani ha conseguito il premio “Avvocato dell’anno Rising Star”. Molto apprezzato dai clienti, è considerato “in forte ascesa” secondo una diffusa opinione di mercato.

Infine, l’eccellente lavoro svolto nell’ultimo anno dal team di Antitrust di BonelliErede è stato premiato con due differenti riconoscimenti. In particolare, il dipartimento ha conseguito il premio “Studio dell’anno Competition Antitrust”, mentre Claudio Tesauro è stato nominato “Avvocato dell’anno Competition Antitrust” grazie al suo “mix di competenze tecniche e visione strategica”. Nel motivare la propria scelta, la giuria ha voluto evidenziare la capacità del team “di trovare tutto quello che serve per gestire una pratica a 360 gradi”.

È salita sul palco a ritirare il premio una delegazione di professionisti del team di Antitrust, composta da Claudio Tesauro, Francesco Anglani, Maurizio Pappalardo, Sara Lembo, Federica Puliti e Leonardo Armati.

“Ancora una volta, questi premi rappresentano una conferma della nostra leadership nel mercato, che abbiamo consolidato anche grazie alla nostra capacità di fare squadra, tutti insieme” hanno commentato i managing partner Stefano Simontacchi e Marcello Giustiniani.