Nuova partnership in Etiopia con lo studio Tameru Wondm Agegnehu
27 luglio 2017

BonelliErede ha sottoscritto un importante accordo di partnership in esclusiva con lo studio leader del mercato etiope Tameru Wondm Agegnehu nell’ambito dei servizi legali proposti a investitori italiani e internazionali con interessi in Etiopia che integrino le competenze specialistiche di BonelliErede con quelle di diritto locale, in particolare nelle aree di pratica cross-nazionali, come arbitrati internazionali, project finance, international taxation, M&A e anti-corruzione.

Sempre alla ricerca di partner che rappresentino l’eccellenza dei mercati in cui opera, BonelliErede ha quindi identificato in Tameru Wondm Agegnehu, con il quale aveva già avuto modo di collaborare strettamente in passato, il sostituto ideale del precedente partner etiope, lo studio Teshome Gabre-Mariam Bokan Law Office che, a seguito della scomparsa del naming partner e fondatore, ha chiuso la propria attività come previsto dalla normativa locale.

Tameru Wondm Agegnehu Law Office – il cui fondatore opera dal 1992 dopo aver ricoperto il ruolo di Vicepresidente della Corte Suprema in Etiopia tra il 1988 ed il 1991 – rappresenta un’istituzione nel settore legale locale. Le principali legal directories internazionali, come Chambers Global, hanno da sempre classificato Tameru Wondm Agegnehu ai vertici del mercato domestico, con un riconoscimento positivo e unanime sia dei propri clienti sia dei competitor.

Nell’ambito delle relazioni con l’Etiopia, dove lo scorso ottobre BonelliErede ha avviato una propria sede con risorse professionali dedicate, Gianpiero Succi, membro del Comitato Africa, resterà il partner di riferimento, sempre supportato da un gruppo di professionisti dell’Africa Team.

Il presidio del mercato etiope è stato inoltre rafforzato negli ultimi mesi da BonelliErede attraverso una presenza continuativa di professionisti in loco, impegnati in decine di missioni di imprenditori e manager italiani o incontri di business development in Etiopia e in oltre dieci tra seminari, eventi, tavole rotonde dedicati all’Africa sub-sahariana e alle opportunità di business nel paese del corno d’Africa.

“BonelliErede continua nello sviluppo del proprio percorso di internazionalizzazione e per la nostra organizzazione si apre una fase nuova in Etiopia – ha commentato Stefano Simontacchi, managing partner di BonelliErede e membro del Comitato Africa – con un partner di assoluta eccellenza.”.