Tre ingressi per BonelliErede
10 giugno 2016

BonelliErede rafforza la propria squadra con tre ingressi in due settori di grande interesse: diritto dell’arte e construction.

Manlio Frigo e Silvia Stabile, entrambi esperti in diritto dell’arte e dei beni culturali, fanno il loro ingresso in qualità di Of Counsel, andando a integrarsi con i professionisti che già da tempo si occupano di diritto dell’arte e consolidando l’expertise dello studio in materia. In ambito construction, invece, BonelliErede si rafforza sia a livello nazionale che internazionale con l’arrivo di Giuseppe Manzo, anche lui con il ruolo di Of Counsel.

Manlio Frigo è Professore Ordinario di Diritto della Comunità internazionale e dell’Unione europea all’Università degli Studi di Milano ed è da anni tra i principali esperti internazionali in materia di circolazione dei beni culturali.

Silvia Stabile, che torna in BonelliErede dopo una precedente collaborazione tra il 2006 e il 2012, ha maturato una significativa esperienza presso primari studi legali italiani e internazionali nel campo del diritto dell’arte ed è autrice di numerose pubblicazioni in materia.

Giuseppe Manzo ha ricoperto il ruolo di Direttore Affari Legali e Societari per l’area EMEA di Techint Engineering & Construction ed è stato responsabile della funzione di contract administration. Negli anni ha acquisito una particolare expertise nella redazione e negoziazione di appalti per la realizzazione di impianti industriali e infrastrutture e nella gestione dei problemi che sorgono in fase di esecuzione.

“Siamo molto contenti di questi nuovi ingressi – hanno commentato Stefano Simontacchi e Marcello Giustiniani, Managing Partner di BonelliErede – Il diritto dell’arte e dei beni culturali è una materia fortemente specialistica che abbraccia diverse competenze e che si rivolge a una clientela variegata e qualificata, che va dagli High Net Worth Individuals e loro gestori, agli operatori professionali nel mercato dell’arte, agli enti ed alle istituzioni culturali, fino agli artisti ed ai designer.” I Managing Partner hanno aggiunto: “Grazie all’arrivo di Giuseppe, ci rafforziamo ulteriormente nel settore construction, davvero strategico per il nostro studio, anche per le forti sinergie con altre nostre eccellenze quali il project financing, il real estate, gli arbitrati internazionali, il contenzioso e il diritto amministrativo”.