Roberto Cera

Competenze

Si occupa di:

  • societario, con particolare riferimento agli aspetti di corporate governance
  • M&A e operazioni di finanza straordinaria
  • capital markets (principali privatizzazioni italiane)
  • infrastrutture (settore autostradale e della costruzione di infrastrutture complesse)

È membro dei Focus Team Energia Reti Infrastrutture e Private Clients.

Lingue straniere: inglese

Esperienze

È entrato in Erede e Associati nel 1995 ed è Partner di BonelliErede dalla sua fondazione.

Ha lavorato alla corporate governance di numerose società quotate.

Ha partecipato come legale dell’emittente e come legale delle banche collocatrici nei più importanti processi di privatizzazione italiani.

Ha seguito varie operazioni di M&A nei settori delle infrastrutture, delle telecomunicazioni e nel real estate.

Riconoscimenti

È segnalato dalla guida legale internazionale Chambers & Partners tra i principali professionisti in Italia in materia di diritto societario, immobiliare e fusioni e acquisizioni.

Che cosa dicono gli altri

“He is a solid lawyer with great experience and managing capacity. He focuses on solving problems, and is authoritative and precise”

(Chambers & Partners)

Qualifiche e attività accademica

  • Abilitazioni: Esercizio della professione forense (1981). Iscritto all’albo speciale per il patrocinio davanti alla Corte di Cassazione e alle altre giurisdizioni superiori. Ordine degli Avvocati di Milano
  • Laurea: Giurisprudenza presso l’Università Statale di Milano (1978)

Knowledge Sharing

CONSOB: fino al prossimo 11 luglio ridotte le soglie ai fini della comunicazione delle partecipazioni rilevanti e della “dichiarazione di intenzioni” ex art. 120 TUF

Consob ha emanato due provvedimenti attuativi del c.d. "Decreto Liquidità", che ampliano significativamente l’ambito di applicazione degli obblighi di trasparenza ex art. 120 TUF per ben 104 società quotate in Italia. A partire dall’11 aprile e fino all’11 luglio prossimo, i …

Leggi tutto

Covid-19: Programmi di acquisto di azioni proprie - Cautele e opportunità a fronte delle particolari condizioni di mercato

Nell’attuale contesto di elevata volatilità dei mercati finanziari, l’avvio di piani di acquisto di azioni proprie o la modifica dei termini di piani esistenti rappresentano un’opportunità per gli emittenti. Le quotazioni basse dei titoli possono infatti rendere conveniente l’aumento …

Leggi tutto

Rilevanti modifiche all’art. 120 TUF: Ampliati i poteri CONSOB di incremento temporaneo degli obblighi di disclosure - Rafforzamento norma anti-scorrerie

Nell’attuale situazione di estrema volatilità dei mercati, correlata alla diffusione dell’epidemia da Covid-19, esigenze di tutela degli investitori e trasparenza dei mercati finanziari possono emergere con riferimento a società ad azionariato particolarmente diffuso che siano piccole e m …

Leggi tutto

Criticità dell'OECD discussion draft relativo al c.d. "Unified Approach"

L'OECD ha pubblicato in ottobre un nuovo "discussion draft" relativo al c.d. Unified Approach, il possibile nuovo principio di riferimento per determinare l’attribuzione di reddito tra i diversi paesi in cui le multinazionali operano. BonelliErede ha contribuito alla discussione internazio …

Leggi tutto

Dialoghi sulla corporate governance: La nomina del Consiglio di Amministrazione

In una recente pubblicazione della Harvard Law School in tema di corporate governance, la nomina del consiglio di amministrazione, con riguardo alla qualità e alla caratteristiche dei singoli componenti del CdA, è stata individuata come una delle tematiche principali in tema di corporate gove …

Leggi tutto

Conversione in legge del decreto legge "Sblocca Cantieri"

Il 14 giugno 2019 è stato convertito in legge il decreto "Sblocca Cantieri". L’emanazione della Legge Sblocca Cantieri è stata preceduta da un non facile iter parlamentare segnato da accese contrapposizioni tra esigenze di semplificazione e timori di un’eccessiva deregulation. Sebbene …

Leggi tutto

Il regime di adempimento collaborativo (cooperative compliance)

Per effetto del Decreto Legislativo 5 agosto 2015, n. 128 anche in Italia è stato introdotto il regime di Adempimento collaborativo o Cooperative compliance. Il regimne è finalizzato all’instaurazione di un nuovo rapporto tra l'Amministrazione finanziaria e i contribuenti ed è basato sulla …

Leggi tutto

BonelliErede comments to the OECD consultation document on the tax challenges of the digitalization

Supranational organisations (OECD), the European Union and European governments are trying to address the tax challenges of the digitalisation. However, it is proving extremely difficult to find a common, multilateral solution, due to the divergent interests of the countries involved. Indeed in …

Leggi tutto

The ECN+ DIRECTIVE: Main features and potential impact on Italy's legal system

On 4 December 2018, the Council of the European Union approved the ECN + Directive, with the aim of empowering the competition authorities of the Member States to be more effective enforcers and to ensure the proper functioning of the internal market: the ECN+ Directive want to …

Leggi tutto