Aurelio Pappalardo

Competenze

Considerato uno dei massimi esperti di Concorrenza/Antitrust e di Diritto dell’Unione europea, è riconosciuto sia a livello comunitario sia nazionale.

Ha svolto la propria attività di consulente legale di fronte all’Autorità antitrust italiana e davanti alle Corti europee.

Esperienze

È nato nel 1936 e nel 1960 ha iniziato a lavorare alla Commissione europea a Bruxelles, dove è rimasto per 26 anni, ricoprendo diverse cariche, tra cui quelle di Capo unità, e di Direttore nella Direzione generale Concorrenza. È stato responsabile, tra l’altro, per l’applicazione delle norme sulla concorrenza alle imprese pubbliche.

Dopo essersi ritirato dalla Commissione nel 1986, ha cominciato a svolgere l’attività professionale e, dopo altre esperienze, nel 1992 ha fondato lo studio legale Pappalardo e Associati, noto a Bruxelles e in Italia per la sua attività nel diritto della concorrenza.

Nel 1999 si è unito a Franco Bonelli e Sergio Erede nella fondazione di Bonelli Erede Pappalardo.

A partire dal 2006, dopo essere uscito dalla partnership, ha svolto attività di consulenza a favore dello Studio.

Che cosa dicono gli altri

“He is the founding father of Italian competition law”

(Chambers & Partners)

Qualifiche e attività accademica

  • Attività accademica: È stato Professore di diritto comunitario della concorrenza presso il Collegio d’Europa di Bruges, dal 1969 al 1994 e, dal 1986 al 2001, Professore di diritto comunitario della concorrenza all’Università di Liegi.