Linda: una cittadina globale con sede a Dubai
2 Novembre 2021

Linda Dabat è Office Manager della sede di Dubai

Perché ti definisci una cittadina globale?

Per via di tutte le diverse esperienze culturali che ho avuto che mi hanno plasmato nella persona che sono oggi e che mi hanno la capacità di guardare al mondo con mente aperta. Sono per metà italiana e per metà araba – mia madre è sarda e mio padre è palestinese. Sono nata a Bologna, in Italia, e ho vissuto lì fino alla fine della scuola elementare. Poi ci siamo trasferiti ad Amman in Giordania, dove ho imparato l’arabo e ho studiato economia aziendale all’università. 7 anni fa mi sono, poi, trasferita negli Emirati Arabi Uniti, dove ho imparato la mia terza lingua, l’inglese!

Mi piace immaginare il mio background culturale come una moltitudine di colori che compongono una combinazione unica e irripetibile. Ho voluto traferire questo concetto anche in un quadro – quello nella foto – ogni mano è di uno dei miei colleghi dell’ufficio di Dubai: ciascuno di loro ha influenzato con la propria cultura il mio modo di vedere e percepire il mondo!

Come usi le tue diverse competenze nel tuo lavoro?

Essendo BonelliErede una law firm internazionale è il luogo perfetto per utilizzare le mie competenze linguistiche. Quando sono arrivata, nel 2017, c’erano solo tre avvocati, e da allora l’ufficio è cresciuto molto. Abbiamo lavorato tutti insieme per arrivare al punto in cui siamo oggi, e sono estremamente orgogliosa di ciò che abbiamo raggiunto.

In ufficio abbiamo creato un’atmosfera inclusiva che rispetta le tradizioni delle diverse culture, è un ambiente veramente internazionale che si adatta alla mia personalità. Ci piace riunirci ogni anno per l’Iftar islamico del Ramadan così come per festeggiare il Natale insieme a tutti i colleghi dello studio. Lo abbiamo fatto anche durante la pandemia, anche se solo virtualmente!

Amo il mio lavoro. Gestire un ufficio che ha così tante esigenze diverse significa che non c’è mai un momento di noia! Impari qualcosa di nuovo ogni giorno e non smetti mai di crescere. Negli ultimi anni, con il team di Dubai siamo spesso andati in trasferta nella nostra sede di Milano e ho personalmente spesso avuto il piacere di accogliere i colleghi internazionali in visita da altre sedi nel nostro ufficio qui a Dubai – qualcosa che non vedo l’ora di tornare a fare!

Ma non è finita qui, vero?

È vero! Oltre al mio passato e al mio lavoro anche la mia quotidianità mi rende una cittadina globale. Ho sposato un uomo inglese alle Maldive, ho due Siberian Husky, la mia cucina preferita è quella asiatica e i miei migliori amici sono polacchi, ucraini e siriani. Non solo, oltre a questo frequento anche lezioni di danza africana, che di per sé è un incontro di tradizioni: è più di un semplice ballo, racconta storie, trasmette emozioni, celebra i riti di passaggio e aiuta a unire le comunità.

Inoltre, nella zona di Dubai in cui vivo, celebriamo sempre le feste. Per il Diwali indiano (festival delle luci), decoriamo le strade con luci e fiori, per il Ringraziamento americano, mangiamo la zucca, e per Halloween distribuiamo dolcetti ai bambini e condividiamo un momento di divertimento con loro.

Insomma,  per riassumere, la domanda “da dove vieni?” per me è abbastanza difficile… si può dire che consideri il mondo la mia casa!

Presto diverrò mamma e sicuramente vorrò condividere questo approccio alla vita con mio figlio. Sono molto felice che cresca a Dubai perché è una città in cui le culture si incontrano e si mescolano. Gli trasmetterò i valori dell’amore e del rispetto e il valore della diversità che sia religiosa o di provenienza. Farò del mio meglio per permettergli di viaggiare, fare esperienze che lo aiutino a crescere come persona e a conoscere quante più culture e lingue possibili!

Unisciti a noi

Tutte le persone di BonelliErede hanno una storia che le rende uniche e che le ha portate ad entrare a far parte di un grande team. Raccontaci di te, la prossima storia potrebbe essere la tua.

Invia candidatura come: Business Professional

Altre esperienze

Filippo: “Non solo numeri: il mio lavoro è anche un viaggio intorno al mondo”

Filippo: “Non solo numeri: il mio lavoro è anche un viaggio intorno al mondo”

Filippo Maria Zanetti è Junior Controller del Team Finance & Controlling

Scopri di più
Paola: “Il mio obiettivo è la compliance”

Paola: “Il mio obiettivo è la compliance”

Paola Zanaboni è Junior Compliance Analyst nel Team di Compliance

Scopri di più