Laurence Shore

Competenze

Si occupa di Contenzioso e Arbitrati Internazionali sia come rappresentante di parte sia come arbitro, in particolare in:
– diritto del commercio internazionale
– diritto della proprietà industriale e intellettuale
– diritti umani

Rappresenta anche i clienti in casi di fronte alle corti degli Stati Uniti d’America.

È Team Leader del Focus Team Arbitrati Internazionali.

Lingue straniere: italiano

Esperienze

È entrato come Partner in BonelliErede nel 2017.

Laurence Shore è  stato partner di Herbert Smith Freehills, di cui guidava il practice group di diritto internazionale pubblico, operando presso la sede di New York. Rappresenta importanti gruppi internazionali in procedimenti arbitrali commerciali e di investimento innanzi alle principali istituzioni, tra le quali l’ICSID (Centro arbitrale della banca mondiale per le controversie di investimento), l’ICC Court of Arbitration (Parigi), la London Court of International Arbitration, il Singapore International Arbitration Centre, l’American Arbitration Association, il Cairo Regional Centre for International Commercial Arbitration, la Society of Maritime Arbitrators e l’Istituzione Arbitrale delle Camere svizzere, nonché in procedimenti ad hoc secondo le regole UNCITRAL.

È membro della LCIA’s North America Council ed è stato Presidente del New York City’s Bar International Law Committee (2012-2014).

È stato vice presidente del Comitato Esecutivo dell’ Institute for Transnational Arbitration (2017).

La sua esperienza professionale si è sviluppata in diversi settori industriali, tra i quali:

  • energia
  • costruzioni
  • telecomunicazioni
  • minerario
  • healthcare
  • marittimo
  • finanza

Qualifiche e attività accademica

  • Abilitazioni internazionali: New York Bar (2008); Solicitor-Advocate Higher Courts Civil England and Wales (2001); Solicitor, Supreme Court of England and Wales (1996); Commonwealth of Virginia Bar (1991); District of Columbia Bar (1989).
  • Ph.D: Facoltà di Storia presso la John’s Hopkins University (1984)
  • Laurea: Giurisprudenza presso l’Emory University School of Law (1989)
  • Laurea Breve (B.A.): Università della North Carolina-Chapel Hill (1977)

Knowledge Sharing

Why arbitration is becoming the preferred dispute resolution method in the luxury industry?

Leggi tutto

US Supreme Court: renewed support for Arbitrators to decide Arbitrability

Leggi tutto

Quantification of damages in commercial arbitration: mission impossible?

Leggi tutto

Achmea: The Future of Investment Arbitration in Europe

Leggi tutto

Third Party Funding: a useful tool to know in international arbitration

Leggi tutto

Caught in the "crossfire": quantum calculation in international arbitration

Leggi tutto

Arbitration clauses in intra-EU BITs are not compatible with EU law: a momentous decision by the European Court of Justice

Leggi tutto

Pubblicazioni

Pubblicazioni di Laurence Shore

1 September 2017

Approfondimenti

Quattro nuovi ingressi per consolidare lo sviluppo in Egitto

Nuovi ingressi a Il Cairo per BonelliErede. Il team in Egitto si arricchisce di 4 innesti: Mostafa Moussa, Mohamed Hossam El Ehwany, Ahmad Farghal e Nayera Sherif entreranno nello studio egiziano Bahaa-Eldin Law Office, con cui BonelliErede opera in cooperazione esclusiva. I nuovi professionist …

Leggi tutto

Importanti novità per il Focus Team Arbitrati internazionali a Roma

A partire da ottobre, il partner Andrea Carlevaris si è traferito nella sede di Roma, dove BonelliErede ha sviluppato numerosi clienti nell’ambito degli arbitrati internazionali, con l’obiettivo di consolidare le attività del Focus Team. Andrea Carlevaris è tornato in BonelliErede nel lu …

Leggi tutto

Due nuovi riconoscimenti per BonelliErede ai TopLegal Awards 2017

Lunedì 20 novembre, in occasione dell’edizione 2017 dei TopLegal Awards, BonelliErede ha conseguito due nuovi riconoscimenti di primo piano: “Studio dell’anno” e “Studio dell’anno Tax”. Nelle motivazioni del premio di studio, la giuria ha messo in evidenza come BonelliErede abbia …

Leggi tutto

Trova più risultati cliccando qui